lun 11 dicembre 2017
Rischio cardiovascolare e diabete
Ad oggi le malattie cardiovascolari, come l’infarto miocardio e l’arteriopatia agli arti inferiori, rappresentano la principale causa di invalidità e di morte nelle persone con diabete di tipo 2. Quante persone con diabete tipo 2 sono consapevoli di essere a rischio cardiovascolare? I risultati dell’indagine “Taking Diabetes to Heart”, presentati in questi giorni ad Abu Dhabi al Congresso dell’International Diabetes Federation, dicono che 1 su 3 degli intervistati si considera a basso rischio e che 1 su 6 non ha mai parlato di questo possibile problema con il medico di famiglia o con il proprio team diabetologico.
“Taking diabetes to Heart” è la prima indagine sul web che indaga su consapevolezza e conoscenza del rischio cardiovascolare tra le persone con diabete tipo 2 a livello mondiale. Finora hanno partecipato 943 persone di 32 diversi Paesi.

Leggi tutto ...